Il rinnovo dell’abbonamento Ztl a Massa: quando servono le visure camerali

Anno nuovo, contrassegno nuovo. A Massa il tagliando Ztl si può chiedere fino a fine gennaio, secondo quanto concesso dall’amministrazione locale.

 

Destinatari

Abbonamenti e rinnovi possono essere fatti da chi risiede o lavora nelle fasce indicate dall’amministrazione. Esclusi, quindi, i guidatori di passaggio.

 

Come si rinnova

Il rinnovo può essere fatto tramite scrittura di autocertificazione di essere ancora in possesso dei requisiti previsti per potersi abbonare. Oltre all’autocertificazione, bisogna presentare il contrassegno vecchio.

 

Nuovi abbonamenti

Chi non si è mai abbonato deve andare a Master e compilare i documenti, che sono diversi per residenti, artigiani, professionisti che lavorano in città o lavoratori dipendenti.

 

Residenti

Devono presentare una richiesta in carta bianca e la dichiarazione di vivere all’interno della Ztl o in una delle zone definite dal piano sosta e la fotocopia del libretto di circolazione.

Se il veicolo non è di un residente, è necessario dimostrare che è usato solo dal richiedente. In questo caso, bisogna presentare un documento della società, dell’azienda o di un familiare proprietario del mezzo, che dichiari la disponibilità d’uso al richiedente.

 

Le visure camerali per le attività in centro

Gli imprenditori, gli artigiani e i liberi professionisti che lavorano in centro possono chiedere l’abbonamento, presentando la domanda in carta bianca con autodichiarazione; servono anche la fotocopia del libretto di circolazione e una copia della visura o delle visure camerali delle società, aziende o imprese. Dalla presentazione di quest’ultimo documento sono esclusi i liberi professionisti che non hanno l’obbligo di iscrizione alla Camera di Commercio.

 

Lavoratori dipendenti

Possono chiedere il contrassegno anche gli impiegati che lavorano nella Ztl o nelle fasce adiacenti.

Per farlo devono andare a Master e allegare alla richiesta una dichiarazione del capo e la fotocopia del libretto di circolazione.

Se il veicolo è prestato, il proprietario deve dichiarare di averla concessa al richiedente.

 

Il pass

I residenti nella Ztl hanno diritto a un pass di entrata. Questo non deve essere rinnovato, salvo che il proprietario del veicolo non ne acquisti uno nuovo.

 

Apertura Master

Gli uffici sono aperti da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 12 e anche martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30.

Comments

comments