IT service management: di cosa si tratta?

Si sente spesso parlare di it service management, ma di cosa si tratta veramente? Vogliamo cercare di spiegarlo in modo quanto più semplice possibile, così che tutte le imprese e le aziende abbiano la possibilità di comprendere al meglio questo importante concetto e scelgano il servizio più adatto per le loro specifiche esigenze.

Ciò che tutti sanno è che l’it service management riguarda la gestione dei sistemi informatici che vengono utilizzati da un’azienda. Tutti però credono che questa gestione consista esclusivamente in operazioni di tipo tecnico, nella progettazione, ideazione e installazione di sistemi IT quindi che siano di alta qualità e che consentano all’azienda di lavorare senza alcun tipo di intoppo, rallentamento, blocco. Tutto questo è vero, ma si tratta di un modo di guardare all’IT Service Management a dir poco riduttivo. L’IT Service Management è la gestione dei sistemi IT anche dal punto di vista infatti strategico. Consiste quindi nella definizione di una vera e propria strategia che consente di scegliere i sistemi IT più adatti per le specifiche esigenze di un’azienda, per renderla più efficiente, capace di lavorare quindi meglio e più un fretta delle altre aziende del suo stesso settore. Consente inoltre di fare in modo che l’azienda sia quanto più possibile orientata al cliente e che il cliente possa trovare il lei la massima soddisfazione possibilità.

Si tratta insomma di quell’insieme di operazioni che consentono ad un’azienda di migliorare in modo intenso le sue perfomance, di tenere sempre sotto stretto controllo ogni possibile criticità in modo da poter intervenire tempestivamente, di aumentare l’efficienza, di ridurre in modo davvero intenso i costi e di migliorare il servizio offerto ai clienti così che possano sentirsi sempre soddisfatti al cento per cento. Come è facile comprendere, questo insieme di operazioni è davvero molto complesso. C’è la necessità di scegliere quelle più adatte per ogni realtà, di metterle in connessione con tutte le altre, di renderle proattive a seconda delle esigenze specifiche e trasformabili nel corso del tempo per riuscire a stare sempre al passo con ogni possibile cambiamento, un insieme di operazioni complesse e di difficile gestione che necessitano quindi assolutamente di professioni del settore. Per il fai da te insomma in questo campo non c’è affatto spazio.

Ovviamente è sempre bene scegliere una realtà specializzata in IT che offra un numero davvero molto elevato di servizi così che sia davvero possibile calibrare l’IT Service Management in base alle proprie esigenze, realtà che deve essere composta da persone appassionate di informatica, che amano il loro lavoro in modo intenso e che vogliono trarne soddisfazione, caparbie e desiderose quindi di dare al loro cliente proprio ciò che desidera. È bene scegliere inoltre una realtà che è sempre disponibile e presente, che non chiude i battenti il fine settimana, nei giorni festivi, di notte, perché altrimenti non c’è continuità di servizio, perché altrimenti c’è il rischio di restare senza assistenza proprio quando se ne ha più bisogno. Infine ci sentiamo in dovere di ricordare che è sempre bene scegliere una realtà che opera in più lingue e che conosce la cultura e le norme di ogni diverso paese del mondo, dal respiro insomma internazionale che sa davvero quindi scegliere la soluzione perfetta per ogni impresa.

Comments

comments