Luglio 28, 2021

T-shirt 2021, quali sono i modelli più trendy

L’estate si avvicina e all’interno dei guardaroba, sia maschili che femminili, iniziano ad esserci le nuove tendenze della stagione primavera-estate: parliamo quindi di capi di abbigliamento colorati, dalla grafica forte e dai numerosi dettagli chiari e luminosi. 

Quando si parla di abbigliamento estivo e primaverile senza dubbio l’elemento principale è rappresentato dalle tanto amate t-shirt, che ovviamente durante il resto dell’anno vengono messe da parte per dare spazio a maglioni, pullover e giubbotti.

Le tendenze di quest’anno sono veramente tra le più svariate: si va dalle t-shirt basic, che risultano essere sempre comode e non passano mai di moda, a quelle che invece sono over size.

Molto di moda e di attualità sono le t-shirt dedicate a serie tv o a personaggi di queste ultime, che si possono trovare praticamente in tutte le versioni. 

T-shirt 2021: quali sono le principali tendenze?

Come già accennato, una moda intramontabile è quella delle t-shirt basic che rappresentano uno di quei capi di cui nessuno può fare a meno e devono essere presenti ad ogni costo all’interno degli armadi di uomini, donne e bambini. La tendenza di quest’anno prevede t-shirt basic di colore lilla, rosa, beige e bianco (https://blog.cliomakeup.com/) ma questo non basta: per essere considerata una t-shirt trendy è necessario che si tratti di un modelli tanto luminoso quanto sobrio e che sia in grado di abbinarsi perfettamente a qualunque tipo di outfit.

Non solo il modello basic: anche le t-shirt fantasiose (quindi quelle che presentano una grafica interessante) con inserti floreali o altre immagini, rientrano tra le tendenze del momento. Queste ultime infatti risultano essere particolarmente adatte sia per uomini che per donne il cui scopo è quello di dare vita a uno stile streetwear.

I brand più trendy

Tra i brand produttori di t-shirt più richiesti, a spiccare nel 2021 sono Dsquared2 (soprattutto la sua collezione Icon), l’intramontabile Emporio Armani, l’innovativo OAMC , Moschino, Kenzo e il sempre più richiesto Stone Island.

Crop o oversize: cosa scegliere?

Questi due termini sono ormai conosciuti in particolar modo nel mondo dei giovani e la scelta tra queste due tipologie di t-shirt è sempre più combattuta. 

Quando si parla di cropped si fa riferimento a quelle maglie corte che tendono a lasciare scoperto l’ombelico (che quindi sarà in bella vista): nonostante si tratti di una moda prevalentemente femminile, col passare del tempo si avvicina sempre più a diventare unisex.

Tuttavia, le forme oversize continuano a dominare la scena, affermandosi così come uno dei trend più duraturi in assoluto. Nonostante si tratti di una moda piuttosto “antica”, anche quest’anno le t-shirt oversize risultano essere particolarmente richieste e destinate a stravincere il confronto anche quest’anno. Si tratta di magliette molto comode che vengono realizzate con colori e grafiche molto interessanti a tal punto da adattarsi in maniera perfetta a qualsiasi tipologia di outfit.

Sia cropped che oversize comunque, hanno alcuni punti in comune: la moda del 2021 infatti, prevede colori accesi e luminosi e magliette ispirate a personaggi delle serie tv e dei cartoni animati sia per quanto riguarda le prime che le seconde.

Mai come quest’anno, per quanto riguarda i personaggi dei cartoni animati, vanno molto di moda le magliette che presentano le immagini dei supereroi. Per gli amanti di questi ultimi però, le novità non finiscono qui: ancora di moda infatti, vanno alcune vecchie glorie. Esiste dunque la possibilità di trovare sul mercato maglie con Snoopy, così come quelle dei grandi classici Dinsey, tra cui figurano senza ombra di dubbio Topolino e Il Re Leone.

Anche per gli amanti della musica le sorprese non mancano: è possibile infatti trovare t-shirt raffiguranti il bellissimo logo dei Rolling Stones, ma anche maglie dedicate ai Queen e ai Beatles, con l’iconica foto sulle striscie pedonali di Abbey Road.

Comments

comments