Novembre 29, 2022

Taxi a Torino: visitare la città con comodità

Torino è tra le città italiane più belle, affascinanti e ricche di storia. Qui è possibile ammirare lo splendore dell’architettura Settecentesca e non solo, e visitare tantissimi musei e luoghi di interesse sia artistico che culturale. Si tratta di una grande metropoli, con locali alla moda e vie per lo shopping: una città viva e dinamica che offre numerosi divertimenti sia di giorno che di notte.

Proprio perché c’è tanto da vedere è importante scegliere con attenzione come spostarsi tra i diversi luoghi di interesse della città con estrema comodità e soprattutto in poco tempo. A questo proposito, può essere utile affidarsi a delle soluzioni innovative: i servizi taxi privati, i quali offrono ai turisti la possibilità di raggiungere velocemente e comodamente i vari punti della città. Grazie a questi servizi molto efficienti è possibile spostarsi in poco tempo dal centro della città verso le zone limitrofe e garantire ai turisti anche di raggiungere comodamente il proprio albergo una volta arrivati in città.

Perché è scegliere di spostarsi in taxi a Torino? 

Come abbiamo già anticipato, Torino è una metropoli, quindi parliamo di una città di dimensioni significative, nonché una città molto dinamica. Si tratta di un luogo in cui ogni giorno si affollano studenti, lavoratori e turisti: questo ne fa una città molto caotica e frequentata da tantissime persone a qualsiasi ora del giorno e della notte. Questo è uno dei motivi principali per i quali può essere preferibile spostarsi comodamente in taxi privati, sia per i cittadini del posto, che per i turisti che arrivano in visita in questa meravigliosa città italiana.

Soprattutto per i visitatori, può essere particolarmente vantaggioso scegliere uno dei tanti servizi di taxi disponibili per raggiungere in breve tempo e in assoluto relax tutti i luoghi d’interesse del capoluogo piemontese. Di recente il classico servizio taxi in questa città si è maggiormente evoluto: è stato creato un nuovissimo servizio taxi in Tour, pensato proprio per agevolare ed incentivare il turismo.

Si tratta di un servizio taxi che offre ai turisti un percorso dettagliato che attraversa tutti i luoghi più belli ed importanti della città. Durante il tour si offre ai turisti la possibilità di conoscere la storia di Torino, analizzando nello specifico ogni luogo di interesse. Ai turisti, inoltre, viene messa a disposizione anche un audio guida, che racconta la storia della città sia in italiano che in inglese.

Il Taxi a Torino può essere organizzato sia di giorno, sia di notte, esistono infatti, diverse tipologie di percorso che consentono di scoprire e ammirare gli svariati volti della città. Sia il nuovo servizio di taxi tour, sia quello classico relativo ai taxi privati disponibili in città, offrono ai turisti un’ottima e valida possibilità di muoversi tra i luoghi più famosi e importanti con praticità, velocità e soprattutto, con assoluta comodità.

Torino, prima capitale d’Italia: i luoghi più importanti da vedere

Inutile dire che vi siano diversi luoghi di interesse che vengono consigliati da guide turistiche ed esperti poiché rappresentano i simboli indiscussi della storia, della cultura e dell’arte di Torino. Tra i luoghi più famosi e significativi della città troviamo sicuramente la Mole Antonelliana, un vero e proprio emblema torinese. Si tratta di una costruzione architettonica caratterizzata da una grande cupola e guglia che sovrasta la città e che è visibile a distanza da diversi punti della città.

Realizzata da Alessandro Antonelli, venne concepita inizialmente come un tempio ebraico, oggi invece, ospita l’importantissimo museo del cinema. Raggiungendo la cima della Mole, inoltre, i visitatori possono godere della splendida vista panoramica sull’intera città, un’esperienza particolare ed emozionante.

Un altro luogo artistico e storico di importanza fondamentale per la città di Torino è il Museo Egizio, anche questo è un vero emblema della città. È impossibile visitare Torino senza fare una tappa a questo splendido museo che custodisce tantissimi reperti appartenenti alla storia dell’antico Egitto. Si tratta di un percorso emozionante e suggestivo, consigliato a tutti i turisti che arrivano in città.

Uno dei fulcri della città è, invece, Piazza Castello. Questa rappresenta il punto di partenza per qualsiasi percorso culturale. Si tratta di un’ampia piazza storica di grandissimo impatto estetico vicino ai luoghi di interesse più importanti di Torino e centro principale dello shopping.

Qui i turisti possono anche decidere di rilassarsi godendo della bellezza architettonica della piazza e delle suggestive esibizioni dei numerosi musicisti e artisti di strada. Un altro luogo importantissimo della città, da vedere assolutamente, è il Palazzo reale, ex residenza dei Savoia. L’intero edificio storico si contraddistingue per la sua eleganza e sobrietà, inoltre, ospita nelle sue sale interne numerosi dipinti settecenteschi e mobili antichi realizzati dai più famosi artigiani piemontesi.

Per il divertimento e lo svago notturno Torino offre ai turisti numerosi luoghi e locali di tendenza, in particolare nella zona del Quadrilatero. Il centro storico di Torino, come abbiamo già anticipato, è molto ampio, ma la zona del Quadrilatero resta il vero e indiscusso cuore della città piemontese. Si tratta di uno spazio anticamente delineato da mura romane, che oggi ospita tantissimi locali di tendenza dove poter degustare aperitivi in un’atmosfera piacevole e vivace.

Trattandosi di una metropoli, ospita tantissime etnie differenti.  A questo proposito, è consigliabile visitare il famoso mercato di Porta Palazzo, dove si concentra l’essenza multietnica della città. È un luogo di interesse sia artistico, che storico, in cui i turisti possono immergersi anche nella quotidianità di una grande metropoli italiana, passeggiando tra i diversi banchi frutta, incontrando famiglie di tutte le etnie.

Tra le piazze più importanti e storiche della città troviamo anche Piazza San Carlo, il vero salotto di Torino.

Qui, sotto gli affascinanti portici sono situati i caffè storici della città, dov’è possibile rilassarsi e godere della bellezza dell’intera piazza. Al centro di questa, inoltre, vengono organizzati numerosi concerti e importanti manifestazioni. Una delle particolarità emblematiche di Piazza San Carlo è sicuramente la presenza delle due Chiese gemelle, San Carlo e Santa Caterina, disposte l’una accanto all’altra e rivolte verso il monumento equestre di Emanuele Filiberto di Savoia.

Comments

comments