Maggio 27, 2022

Mezze punte: il segreto della danza perfetta

Le scarpette da danza sono un accessorio fondamentale per tutti i ballerini e ad ogni livello. Le mezze punte possono avere, o no, la suola intera e possono essere realizzate in materiali differenti.
Per scegliere le mezze punte, se si è alle prime armi, è bene chiedere il parere del proprio insegnante che potrà suggerire il modello più adeguato.
Al momento dell’acquisto è importante indossare le mezze punte, in modo da verificare con certezza che si tratti della misura adeguata. Per accertarsi definitivamente che si tratti della misura e del modello che risponde alle proprie esigenze è consigliabile eseguire dei movimenti, verificando l’aderenza al piede e la facilità ei movimenti. Inoltre, è bene osservare la tipologia di materiale e la robustezza delle cuciture.
Le dita devono stare comodamente e il piede non deve essere né eccessivamente stretto né largo per non incorrere nel rischio di perderle.
Le mezze punte si possono acquistare nei negozi specializzati in prodotti per la danza ma anche nei punti vendita di materiale sportivo che hanno una sezione specifica. Inoltre, non bisogna trascurare l’opportunità fornita dalla rete dove è possibile trovare svariati negozi virtuali con un vasto assortimento di prodotti di qualità.
Le mezze punte possono essere realizzate con materiali differenti come la tela o la pelle. La tela si adatta subito e facilmente alla struttura del piede, è molto facile da lavare e pratica perché si asciuga velocemente. Invece, la pelle richiede maggiori cure ed attenzioni perché deve essere trattata con prodotti specifici e ha bisogno di un lasso maggiore di tempo per asciugarsi; inoltre, la normale traspirazione del piede è più limitata se paragonata alla tela. Le mezze punte di pelle però sono particolarmente resistenti all’usura garantendo al piede un supporto sicuro ed avvolgente.
Un’altra importante differenza riguarda la tipologia di suola che può essere a suola intera o a goccia ossia spezzata.
La scelta fra questi due modelli è legata ai consigli del proprio insegnante o, per i più esperti, alle proprie preferenze ma anche alla tipologia di esercizi che bisogna eseguire. Infatti, le punte spezzate consentono più libertà al piede senza trascurare l’effetto estetico finale.
Le mezze punte si completano con gli appositi elastici, indispensabili per mantenerle aderenti e garantire la massima fluidità dei movimenti. Si tratta di scarpe impiegate ad ogni livello e, non esclusivamente, da ballerini principianti soprattutto durante le prove perché permettono di svolgere un allenamento completo ed accurato. E’ una tipologia di scarpe molto particolare perché, a differenza delle scarpette a punta, non consentono di eseguire esercizi perché prive della struttura adatta.

Comments

comments