Gennaio 16, 2022

Grondaie e serrande motorizzate

Sul mercato operano senz’altro molte aziende specializzate nella costruzione e nella distribuzione di serrande motorizzate e avvolgibili, nella piegatura di lamiere metalliche tramite pressa in formati e spessori vari, nonché nella produzione di grondaie e di strutture in ferro di ogni tipo. In questo breve articolo, in particolare, passeremo in rassegna le caratteristiche delle diverse tipologie di grondaie e serrande motorizzate.

La maggior parte delle grondaie sono semicircolari e grazie alla qualità dei loro materiali di costruzione durano nel tempo, anche quando sottoposte a severe prove pratiche. Le altre tipologie di grondaie disponibili sul mercato sono a canale quadro, versatili e anch’esse molto durature; a cornicione in alluminio, molto resistenti all’acqua piovana, anche se acida e, infine, a pluviale quadro, dal design minimalista e ideali per gli standard richiesti dall’edilizia moderna.

Le serrande motorizzate, invece, possono essere in PVC, solitamente le più economiche; in alluminio, le più resistenti e destinate a durare nel tempo, indicate per ripararsi dal freddo ed evitare la formazione di condensa all’interno degli ambienti domestici e, infine, in acciaio, le migliori e le più sicure in assoluto, capaci di proteggere al meglio qualsiasi tipo d’ambiente da eventuali intrusioni esterne. Inoltre, è bene sottolineare che le serrande avvolgibili e motorizzate sono sempre la soluzione più adatta e più utilizzata anche per chi vuole proteggere negozi e magazzini dagli atti vandalici, da probabili sfondamenti, dagli effetti delle intemperie e dagli agenti atmosferici.

Senza dubbio le diverse tipologie di serrande che si hanno a disposizione differiscono molto nel prezzo e nelle caratteristiche specifiche. Ad ogni modo, quando si decide di acquistare o di modificare una serranda già esistente in motorizzata, si vuole sempre prediligere – a buon diritto – la qualità ed il comfort.

Tuttavia, non bisogna dimenticare altre priorità che possono guidare i nostri acquisti, come gli standard di sicurezza garantiti, la capacità di risparmiare energia ed abbattere i costi delle bollette mensili, l’aspetto estetico, la silenziosità, le soluzioni di montaggio, la frequenza ed il prezzo degli interventi di manutenzioni richiesti e la manovrabilità.

Infine, è bene ricordare un’opportunità imperdibile per tutti coloro i quali sono intenzionati ad acquistare una serranda motorizzata nel breve termine. Oggi chi acquista una serranda elettrica e decide, nel frattempo, di cambiare anche gli infissi, può richiedere una vantaggiosa detrazione fiscale del 55% da applicare sulle spese sostenute. Queste detrazioni sono state approvate dal governo perché chi sceglie di montare serrande di questo tipo opta per l’innovazione tecnologica, il rispetto dell’ambiente e l’impiego di nuovi materiali, ecosostenibili al 100%.

Comments

comments