Ottobre 21, 2020

La cantina Antinori, tradizione vinicola italiana

La Cantina Antinori è tra le più antiche realtà vitivinicole dell’area del Chianti Classico. L’azienda produce vino da seicento anni costituendo il caposaldo di un territorio in cui il Sangiovese è il principe dei vitigni. La mission dei marchesi Antinori è sempre stata quella di rispettare il territorio proponendo l’innovazione con occhio attento alla tradizione. L’avveniaristica cantina, infatti, inaugurata nel 2012 è un osservatorio sul Chianti. La sua architettura rispetta il territorio fondendosi con esso. La terra ha sempre rappresentato il nucleo attorno al quale fare ruotare l’attività iniziata nel lontano 1385. Da allora, 26 generazioni di Antinori si sono succeduti in queste terre simbolo di prosperità. La cantina Antinori può essere considerata un libro di storia, in cui passato, presente e futuro coesistono per raccontare una story-tel Continua a leggere

Mascherine Mavis in TNT, esempio virtuoso di riconversione della produzione

Nel periodo di lockdown diverse aziende in Italia hanno convertito la loro produzione dedicandola alle mascherine, che risultavano praticamente introvabili. Molte di esse si sono però affidate alla produzione sartoriale, quindi realizzavano un quantitativo non sufficiente. Mavis, azienda friulana operante da circa 40 anni nel settore delle materie plastiche, si è distinta dalle altre imprese dotandosi di una macchina per la produzione automatizzata di mascherina chirurgiche. In questo modo è stato possibile produrre un gran quantitativo di unità, distribuite su tutto il territorio per fermare il contagio.

Luisa e Andrea Zanier, figli del fondatore Luigi che oggi guidano l’azienda, hanno deciso di riconvertire la loro produzione utilizzando il polipropilene, materiale che conoscono benissimo, per realizzare mascherine a Continua a leggere