L’animale da compagnia più amato? Il cane

La socialità è propria dell’essere umano, l’uomo ha sempre bisogno di compagnia, stare da soli infatti genera tristezza e depressione. Una delle migliori soluzioni per avere sempre una splendida compagnia è quella di adottare un cane.
Tra gli animali da compagnia il cane è quello preferito. A dire che in Italia il cane è l’animale da compagnia preferito è un recente sondaggio curato da Eurispes In base ai dati analizzato emerge che i cani sono preferiti dagli italiani che posseggono o vorrebbero possedere un cane.
I cani vengono amati, viziati e coccolati quasi quanto un figlio nella maggior parte dei casi.
Se il cane è il miglior amico dell’uomo e sicuramente il più desiderato è anche bene ricordarsi che ci sono norme e leggi che vanno rispettate.
Infatti gli animali da compagnia sono tutelati da leggi ben precise. I proprietari hanno delle norme da rispettare per una pratica convivenza tra umani e quattro zampe che è fondamentale tenere a mente . Questo perchè la civile convivenza è necessaria e se si ama il cane è giusto e doveroso rispettare anche i propri vicini.
Vivere in casa con un cane è importante infatti stimolerà le uscite, renderà le giornate più gioiose, farà sentire meno soli e sopratutto regalerà affetto e amore ma va ricambiato con affetto ed amore dunque se la vita lavorativa impegna tutta la giornata forse è meglio affidare le uscite e le passeggiate del cane ad una dog sitter. E’ importante ricordare che il cane sebbene possa vivere in appartamento deve comunque avere delle ore di libertà, dei momenti di respiro fuori dalle quattro mura domestiche e sopratutto deve poter correre in un prato. Non possiamo farlo? Attrezziamoci di conseguenza con chi lo farà per noi. Lasciare il cane solo in casa per troppo tempo può essere negativo. Al rientro potremmo trovare cose antipatiche ed allora non facciamolo.
Amiamo il nostro compagno cane? Facciamoci amare anche da lui con un rispetto reciproco che deve essere instaurato tra essere umano e cane, impariamo a conoscere l’amico cane documentandoci bene, non resteremo mai delusi.

Comments

comments