MiniBooster: ridotte dimensioni, altissima efficienza

Camar s.p.a. vi fa conoscere i mille pregi dei moltiplicatori di pressione mini Booster
Lavorate nel settore della pneumatica idraulica e della oleodinamica?
Siete in costante ricerca delle migliori apparecchiature per le trasmissioni oleodinamiche?
Non sapete di quale casa produttrice fidarvi?
Camar s.p.a. viene in vostro aiuto. Fondata nel 1965 dal ragioniere Paolo Riva, questa società da decenni si impegna sempre a seguire e soddisfare le richieste dei propri clienti in ogni fase delle transazioni commerciali.
Consci che in ogni lavoro precisione ed efficienza rivestono un ruolo fondamentale, la società Camar, che si trova in provincia di Torino, più precisamente a Cascine Vica, è orgogliosa di affermare le varie collaborazioni con i più grandi marchi del settore della pneumatica e dell’oleodinamica.
Oltre a cooperare in modo continuativo con il Politecnico di Torino, la Camar della famiglia Riva è concessionaria esclusiva delle seguenti marche: BalTec – per macchine ribaditrici; Römheld – leader mondiale per i dispositivi idraulici e pneumatici di bloccaggio; Osborn – per offrirvi le migliori spazzole e microspazzole industriali ad alta tecnologia; Gechter – produttore di pressette da banco manuali, pneumatiche e oleo-pneumatiche; Stark – efficienti sistemi di bloccaggio a punto zero; Hilma-Römheld – sistemi per cambio rapido degli stampi.
Per quanto riguarda invece i moltiplicatori di pressione, utilizzabili anche con diversi tipi di fluidi, Camar si affida all’esperienza e all’efficienza della società danese mini Booster Hydraulics AS.
Già famosa con il precedente nome (Iversen Hydraulic), la mini Booster, fondata nel 1994, è ad oggi l’indiscussa leader nella produzione e vendita di moltiplicatori di pressione oscillanti a livello mondiale.
Il punto di forza dei moltiplicatori miniBooster sono le ridotte dimensioni: in questo modo, il moltiplicatore può essere facilmente installato in qualsiasi parto dell’impianto idraulico e soprattutto sia in quelli nuovi e in via di realizzazione, sia in quelli vecchi.
Un’altra caratteristica si può intuire proprio dal nome: i moltiplicatori di pressione mini Booster sono oscillanti, vale a dire che la pressione massima in ingresso e la pressione massima in uscita sono diverse (i valori attestati sono rispettivamente di 200 bar e di 4.000 bar), una proprietà che permette di compensare le eventuali cadute di pressione sul lato ad alta pressione.
In questo modo, otterrete l’alta pressione esattamente dove avete più necessità.
Dite addio alle costose pompe ad alta pressione, alla spesa dell’impianto di tubature: i moltiplicatori mini Booster permettono inoltre di non usufruire di nessuna sorgente di energia esterna, oltre a non generare calore.
Ecco cosa vi consiglia Camar: i moltiplicatori mini Booster uniscono in sé ridotte dimensioni ma altissima efficienza.

Comments

comments